Accordi CNR-Editori

Il CNR ha stipulato alcuni accordi che, pur non presentando gli stessi vantaggi di un contratto trasformativo, possono comunque supportare gli autori CNR nella pubblicazione Open Access.

Nota

Le agevolazioni prevedono che la spesa rimanga a carico degli autori CNR.

https://www.sciencedirect.com/

Contratto pluriennale (2018-2022) solo Read a cui si aggiunge un accordo per la pubblicazione in accesso aperto sulle riviste Hybrid e Gold OA. L’accordo prevede uno sconto del 15% sul costo delle APC 2021 e uno sconto del 10% sul costo delle APC 2022 che rimane comunque a carico dell'autore.

Procedura per la fruizione delle agevolazioni previste dall'accordo

Tutti i corresponding authors affiliati al CNR possono usufruire dello sconto. La procedura di sottomissione del sistema online di Elsevier chiede che sia selezionato CRUI, quale Ente sottoscrittore.

L'articolo viene sottoposto a peer-review e, se accettato, viene pubblicato con una licenza CC-BY o CC-BY- NC-ND, a seconda della scelta dell'autore.

L'istituto di appartenenza dell'autore comunica a Elsevier gli estremi per la fatturazione. Elsevier, a sua volta, verifica che l'autore abbia diritto allo sconto e fattura all'istituzione.

Se dovesse essere richiesto dalla procedura, il CIG  è 7066024B75.

https://www.iospress.nl

Contratto annuale (2021) solo Read  a cui si aggiunge un accordo per la pubblicazione in accesso aperto sulle riviste Hybrid OA e Gold OA.

L'elenco di tutte le riviste IOS è disponibile qui.

L’accordo prevede che tutti i corresponding authors affiliati al CNR possano pubblicare in accesso aperto ad un costo fisso di APC che ammonta a 1000 euro e rimane comunque a carico dell'autore.

L'articolo viene sottoposto a peer-review e, se accettato, viene pubblicato con una licenza CC-BY 4.0.